Il progetto di potenziamento dell’impianto di depurazione di Oria prevedeva interventi di adeguamento-potenziamento dell’impianto e fu prevista anche la realizzazione di opere civili per la predisposizione di futuri interventi non compresi nel progetto.
Gli interventi realizzati sono all’interno dell’area recintata, già destinata alla depurazione delle acque di scarico e non ha comportato aumento della superficie complessivamente occupata dall’impianto, in quanto le nuove opere sono costruite in zone già occupate da manufatti, previa eventuale demolizione degli stessi.
Le attività di progetto hanno previsto la realizzazione di un nuovo volume per la sezione di equalizzazione da realizzarsi in posizione adiacente a quello esistente. I due volumi comunicano attraverso n°2 tubazioni DN 500 in acciaio. Si sono installate di n°2 paratoie meccaniche che danno la possibilità al gestore di poter bloccare l’afflusso di refluo in vasca facilitando attività di pulizia o manutenzione.